happy hour a Santa Maria Navarrese

Cocktail musica e divertimento

La tradizione dell’Happy hour affonda le sue radici nel lontano 1786, quando l’imprenditore piemontese Antonio Benedetto Carpano, introdusse per la prima volta sul mercato una bevanda a base di vino, lavorato in un modo particolare a tutti noto come Vermont. Da quel momento in poi la diffusione dell’aperitivo prende il via in Italia e diventa parte integrante degli usi e delle abitudini della popolazione italiana.

Una tradizione si è diffusa sempre più per affermarsi in modo decisivo soprattutto negli ultimi dieci anni, diventando un trend in particolar modo per le nuove generazioni.  
Gli happy hour a Santa Maria Navarrese sono ormai un appuntamento fisso e immancabile per tutte le persone del luogo. Il ristorante Tomà si propone come la location ideale per rinfrescarsi e trascorre qualche momento di piacere gustando una birra fresca o una buonissima Tequila Sunrise. Ogni giorno dalle 19:00 in poi fino a notte fonda cocktail, musica e divertimento per tutta la clientela che partecipa agli happy hour. Questo rito rappresenta ormai un momento irrinunciabile, una moda largamente diffusa in particolar modo tra i giovani, soprattutto nei periodi estivi in cui non c’è nulla di meglio che bere una buona bevanda ghiacciata per combattere le alte temperature insieme agli amici. Se il momento magico dell’aperitivo avviene in una fantastica location cosi come risulta essere il ristornate Tomà, situato in una cornice meravigliosa, che offre una splendida vista sul mare cristallino e ben noto a tutti come quello della Sardegna, diventa davvero impossibile resistervi.

L'happy hour a Santa Maria Navarrese può essere seguito da una gustosa cena, provando le diverse proposte gastronomiche del ristorante situato al secondo piano della struttura. Antipasti, primi e secondi sia di mare che di terra, una cucina unica e raffinata, studiata con attenzione e premura dallo chef del locale. I prodotti utilizzati sono per la maggior parte locali e di prima qualità. In menù è ricco di portate, per spaziare dalle delizie di pesce come il carpaccio di tonno e spada con porri e pomodorini, alla squisita insalata di polipi e patate su rucola, fino a piatti di terra come i cannelloni di ricotta e spinaci, o ancora come il risotto al vino cannonau e gorgonzola.